Senza categoria

problemi-temporomandibolari

Osteopatia e disturbo temporomandibolare

Si stima che in Italia ci siano 12 milioni di individui affetti da disturbi temporomandibolari ( ATM ), più frequenti nelle donne. Alcuni studi rivelano infatti che il rapporto tra femmine e maschi sia di 8 a 1. L’età più diffusa in pazienti affetti di questo disturbo è tra i 16 e i 45 anni. Come riconoscere il problema ? Qui in seguito...

vista-bambini

Come stimolare la vista nel bambino nel primo anno di vita

Dalla nascita fino al primo mese il bambino capta tutti gli stimoli visivi provenienti dall’ambiente ma non è in grado di elaborarli. Dai due mesi e mezzo percepisce i contorni e i contrasti: localizza o segue un oggetto di colore scuro su uno sfondo illuminato o chiaro. Tipico esempio è quando la mamma entra nella stanza del bambino e lui la...

insonnia

Alimentazione e trattamento dell’insonnia

Se è vero che, nei periodi in cui è richiesta una maggiore attività intellettiva, è possibile adoperare alcune soluzioni alimentari che sostengano e stimolino la vigilanza mentale, è anche vero che si possono adoperare delle soluzioni alimentari che favoriscano il riposo e aiutino a combattere l’insonnia e le alterazioni del ritmo sonno/veglia. Le persone che soffrono di insonnia possono favorire il...

reflusso-gastroesofageo-neonati

Il reflusso gastroesofageo dei neonati

Il reflusso gastroesofageo consiste nel passaggio del contenuto dello stomaco nell’esofago, con evidenza di vomito o rigurgiti. Questo è un fenomeno molto frequente nei neonati. I motivi principali sono innanzitutto la loro alimentazione che è prevalentemente liquida e anche il fatto che stanno quasi sempre in posizione sdraiata; nei neonati inoltre c’è una immaturità del cardias. Il cardias è la valvolina...

sistema-motorio

Il sistema motorio nei bambini

Non si può considerare il sistema motorio un organo di senso, ma la stretta correlazione tra movimento ed esperienze ambientali sono fondamentali: senza il movimento il bambino fatica a scoprire il mondo e a perfezionare lo sviluppo della percezione degli organi di senso. Non indicherò le tappe motorie che il bambino deve conquistare nella sua evoluzione ma partirò dai suggerimenti per...

olfatto

L’olfatto e il gusto nei bambini

L’olfatto e il gusto Lo sviluppo dell’olfatto e del gusto viaggiano in parallelo e sono importanti nel neonato. Alla nascita il sistema olfattivo risulta essere molto sviluppato e questo permette al neonato di creare il legame più importante della sua vita chiamato “Bolding”. Il Bolding é il legame profondo che si crea tra la madre e il bambino sin dalle prime ore...

udito-vista

Il senso della vista e dell’udito nei bambini

LA VISTA  E L’UDITO: UN MONDO DA ESPLORARE La vista e l’udito sono due modalità importanti con cui ci relazioniamo nel mondo, ma necessitano dei loro tempi di maturazione. Per quanto riguarda la vista, fino ai 7 mesi circa il neonato ha una visione periferica che gli permette di riconoscere i contorni e i movimenti degli oggetti. Ecco spiegato  come mai i piccoli...

tatto-bambino

Il senso del tatto nei bambini

In più occasioni mi è stato chiesto dalle neo mamme come potevano gestire al meglio il “neo arrivato” nella vita di tutti i giorni. Rispetto all’esperienza di mamme, nonne, zie, sorelle ed amiche che hanno già vissuto questo magico ruolo di “mamme”, ho ben poco da suggerire, se non molto da imparare. Vero è che, a seguito di studi e approfondimenti,...

otite

Curare l’otite nei bambini attraverso l’osteopatia

L’otite nei bambini è un disturbo molto diffuso soprattutto sotto i 4 anni e che consiste in un’infiammazione dell’orecchio. La sua origine può essere di diversi tipi, ma – nella maggior parte dei casi – rappresenta una conseguenza del raffreddore e dell’influenza ed è provocata da infezioni batteriche e, alcune volte, virali. Nei bambini, infatti, è comune che i microorganismi che...

artrite

Combattere l’artrite grazie all’osteopatia

L'artrite è una condizione infiammatoria che riguarda le articolazioni - ossia quelle strutture che mettono in comunicazione due o più ossa - provocando dolore, gonfiore, rigidità e aumento della temperatura della zona interessata e che può colpire persone di qualsiasi età. Le cause dell'artrite possono essere di diverso tipo (traumatica, metabolica, infettiva, autoimmune e idiopatica) e in base all'origine si possono...