Blog

5 motivi per fare lo screening osteopatico del tuo bambino

Ciao mamme e neomamme! Lo sapevate che, grazie ad un semplice screening osteopatico pediatrico durante il primo anno di vita del vostro bambino, potreste prevenire e risolvere alcune problematiche pratiche che potrebbero sorgere in futuro?

Se ancora non conoscete i benefici dell’osteopatia, eccovi 5 ottimi motivi per effettuare lo screening osteopatico  del vostro bambino, raccontati dal dott. Marco Chiantello, osteopata e fondatore di Advanced Osteopathy Institute.

  1. Inquadrare tempestivamente lo stato di salute del vostro bambino

    Identificare velocemente lo stato di salute del neonato tramite uno screening osteopatico pediatrico è fondamentale. Attraverso la valutazione osteopatica e l’osservazione dei movimenti spontanei del bambino è possibile infatti individuare eventuali zone soggette a tensioni o limitazioni, causate, per esempio, dal parto o da altri fenomeni irritativi, e trattarle tempestivamente. Il trattamento delle aree disfunzionali riscontrate porta il corpo in equilibrio e favorisce la crescita corretta nel pieno delle capacità di sviluppo.

  2. Individuare le problematiche più frequenti

    – plagiocefalia (irregolarità della struttura del cranio)
    – torcicollo miogeno (difficoltà del bambino a ruotare la testa da un lato)
    – difficoltà nel movimento del collo o degli arti
    – piede torto
    – coliche addominali e rigurgiti frequenti
    – difficoltà ad attaccarsi al seno
    – disturbi del sonno

  3. Ricevere sostegno e supporto

    Nel caso di patologie evidenti o sintomi riscontrati con lo screening osteopatico pediatrico, l’intervento osteopatico ha lo scopo di aumentare le capacità di adattamento, per aiutare il corpo a sostenere la problematica. Durante tutto il percorso, l’osteopata di Advanced Clinic sarà una figura di riferimento a totale disposizione di mamma e bambino, per supportarli e aiutarli.

  4. Ricevere consiglio su visite specialistiche

    Nel caso in cui, durante lo screening osteopatico pediatrico, vengano individuate eventuali problematiche a carico dei differenti apparati, come ad esempio quello muscolo scheletrico o neurologico, l’osteopata è pronto a consigliare visite specialistiche più approfondite e indirizzare mamma e bambino verso professionisti specializzati.

  5. Prevenire

    La funzione più importante dello screening osteopatico pediatrico è la prevenzione. Infatti, prevenire eventuali disturbi futuri grazie al trattamento osteopatico permette di aiutare il corpo a mantenere il proprio equilibrio, evitando la concretizzazione di sintomi e la loro trasformazione in eventuali problemi futuri.

Proprio per l’importanza che l’osteopatia può ricoprire nel periodo neonatale, Advanced Osteopathy Clinic, ogni mese, offre ai suoi clienti una seduta gratuita di screening osteopatico pediatrico.

 

Cliccate sul link per conoscere tutti i prossimi appuntamenti e prenotare oggi il vostro screening gratuito
http://www.advancedclinic.it/screening-neonatale-gratuito/